Torta salata doppio strato

Torta salata doppio strato
Portata
Tempo
preparazione
Tempo
cottura
Persone
Attrezzatura
image/svg+xml
Quiche e torte salate
30 minuti
q.b.
6 persone
Stampo di 37x26 cm

Ingredienti

900 g di Farina di Grano Tenero Tipo "0" Tre Grazie
200 g di Farina di Grano Tenero  Tipo "0" MANITOBA Tre Grazie
45 g di lievito di birra
1/2 cucchiaino di zucchero
80 g di prosciutto crudo a fette
120 g di pomodori secchi
120 g di pecorino grattugiato
pomodorini freschi q.b.
sale, timo
olio extravergine d'oliva

Preparazione

1

Sciogliete il lievito in una tazza di acqua tiepida con lo zucchero, poi versatelo sulle farine miscelate e aperte a fontana. Spolverizzate con un poco di farina e lasciate fermentare per 20 minuti. Trascorso tale tempo, iniziate a impastare unendo acqua. Dovrete ottenere una pasta liscia e morbida. Salate alla fine della lavorazione. Lasciatela lievitare protetta per 60 minuti.

2

Rilavorate la pasta e dividetela in due pezzi, uno il doppio dell’altro. Proteggeteli e lasciateli lievitare fino al raddoppio del volume.
Ora appiattite il pezzo più grande della pasta senza lavorarla, fino ad ottenere un rettangolo grande il doppio dello stampo.

3

Adagiate metà pasta nello stampo unto e ricopritelo con i pomodori secchi a pezzetti, il formaggio e il timo.

4

Distribuite una parte delle fettine di prosciutto.

5

Ricoprite con la pasta che sborda dallo stampo e ripetete l’operazione di farcitura.

6

Completate con il terzo pezzo di pasta steso a misura dello stampo, pennellando bene i bordi con acqua per farli ben aderire. Lasciate riposare la focaccia per 45/50 minuti, poi adagiate in superficie i pomodorini divisi a metà, ungete con un filo d’olio e infornatela a 190° per 55/60 minuti.

Tipo 0 di grano tenero - 100% frumento italiano

Tipo 0 di grano tenero - 100% frumento italiano

La farina Tre Grazie di grano tenero tipo 0 proviene da filiera controllata che utilizza solo frumento di grano tenero italiano. La filiera è controllata e garantita degli uomini e le donne di Progeo Molini, che ne segnano tutte le fasi dal campo alla tavola.

E' consigliata per la produzione di pane, piadine, pizza e pasta fresca ripiena.

Acquista online!
In collaborazione con