Focaccia alla genovese

Focaccia alla genovese
Portata
Tempo
preparazione
Tempo
cottura
Persone
Attrezzatura
image/svg+xml
Pane e Focacce
30 minuti
12/13 minuti
12 persone

Ingredienti

1 kg di Farina di Grano Tenero Tipo "0" Tre Grazie
35 g di lievito di birra
100 g di olio extravergine d'oliva
450 g di acqua appena tiepida
3 cucchiaini di sale
olio per pennellare
sale grosso a piacere

Preparazione

1

Preparazione per l'impastatrice: versate nel cestello dell'impastatrice la farina e 2 cucchiaini di sale. Stemperate il lievito di birra in 300 g di acqua tiepida, azionate la macchina e versate sulla farina l'olio, il lievito sciolto nell'acqua e l'acqua rimasta.

2

Impastate per circa 8 minuti a velocità minima (la pasta è piuttosto dura, meglio non sforzare il motore dell'impastatrice).

3

Dividete la pasta in 2 parti, ponetela in due ciotole e copritele con la pellicola. Fatela lievitare per 40 minuti. Rivestite con la carta da forno le teglie e ungetele con olio

4

Rilavorate la pasta per 1 minuto, quindi trasferitela sulle teglie e allargatela piano piano con le mani, senza però arrivate ai bordi, formando un rettangolo di circa 25x35 cm, con uno spessore di circa  1,5 cm. Ungete con altro olio e, dopo averle coperte, fatele lievitare per 35/40 minuti.

5

Allargate di nuovo la pasta fino quasi ai bordi della teglia, raggiungendo uno spessore di circa 1 cm, poi create con le punte delle dita delle piccole fossette e bucate ulteriormente la pasta con una forchetta.

6

Sciogliete in una tazzina di acqua il cucchiaino di sale rimasto e con questa soluzione pennellate le due focacce.

7

Coprite e fate lievitare ancora per circa 30 minuti (dovranno raddoppiare di volume). Pennellatele ancora con altro olio e cospargete a piacere con sale grosso, poi infornate a 220° per 12/13 minuti.

Tipo 0 di grano tenero - 100% frumento italiano

Tipo 0 di grano tenero - 100% frumento italiano

La farina Tre Grazie di grano tenero tipo 0 proviene da filiera controllata che utilizza solo frumento di grano tenero italiano. La filiera è controllata e garantita degli uomini e le donne di Progeo Molini, che ne segnano tutte le fasi dal campo alla tavola.

E' consigliata per la produzione di pane, piadine, pizza e pasta fresca ripiena.

Acquista online!
In collaborazione con