Tre Grazie

portata:
Crostate

tempo preparazione:
60 minuti

tempo cottura:
q.b.

persone:
6

attrezzatura:
Stampo 35x11 cm , Tagliapasta preformato

Crostata rustica di Natale

Ingredienti

pasta frolla:

230 g di Farina Tipo 2 Macinata A Pietra Da Grani Antichi - 100% Frumento Italiano Tre Grazie

100 g di burro freddo a cubetti

80 g di zucchero a velo

60 g fra mandorle e nocciole con la pelle

1 uovo

1 pizzico di cannella e 1 di chiodi di garofano tritati

inoltre:

albume q.b., zucchero q.b.

farcia:

200 g di latte

2 tuorli

15 g di cacao

250 g di purea di castagne zuccherata

o confettura di castagne

3 cucchiai di brandy o rum

40 g di zucchero

 4 g di colla di pesce

decorazione:

tartufi di cioccolato per sostenere i biscottini

Foto Ricetta
Tipo 2 Macinata A Pietra - 100% Frumento Italiano

Farina Biologica Tipo 2, macinata a pietra, macinazione che consente una maggiore concentrazione di fibre, sali minerali, vitamine e germe di grano. E’ una farina ottenuta da Grani Antichi, antiche varietà di cereali che garantiscono una qualità gustativa superiore, oltre a promuovere la biodiversità.

Preparazione

Frolla: tritate molto finemente la frutta secca con 30 g di zucchero. Impastatela rapidamente con tutti gli ingredienti per la frolla, formate un panetto, proteggetelo con pellicola per alimenti e collocatelo in frigo per 30 minuti. 

1

Stendete la frolla e rivestite lo stampo imburrato e infarinato. Rifilate la pasta sui bordi e bucherellate con una forchetta il fondo della crostata. Trasferite lo stampo in frigo. 

2

Stendete la pasta frolla rimasta e, con l'apposito tagliapasta a renna, ritagliate i biscotti e adagiateli sulla placca protetta con carta da forno.

Con uno stecchino incidete gli occhi delle renne, poi miscelate albume e zucchero e pennellate la superficie dei biscotti. 

3

Cottura in bianco: proteggete il guscio di pasta frolla con un foglio di carta da forno e riempitelo con fagioli secchi. Infornate la crostata e i biscotti in forno ventilato a 180° e cuocete per 15 minuti i biscotti, e per 18 minuti la crostata, poi eliminate carta e riso e completate la cottura ancora per 6-8 minuti. 

4

Farcia: montate i tuorli con lo zucchero, unite il cacao e mescolate bene. Versate il latte caldo, quindi ponete la crema sul fuoco e, senza smettere di mescolare, addensatela. Allontanate dal calore, aromatizzate con il liquore e unite la colla di pesce già ammollata in acqua fredda per 10 minuti e ben strizzata.

Alla crema incorporate la purea di castagne, poi lasciate raffreddare, senza però far indurire completamente. 

5

Versate la farcia nel guscio di frolla, livellate la superficie e rassodate in frigo per 30 minuti.

Prima di servire lasciate riposare la crostata a temperatura ambiente per 30 minuti, poi abbellitela con i biscotti sostenuti con i tartufi.

 

6
In collaborazione con:
facebook
Progeo SCA - Via Asseverati, 1 - 42122 Masone (RE) Tel.0522 346411 - Numero verde 800180456 - info@tre-grazie.it
Stabilimento produttivo: Strada Forghieri 154, 41123 Ganaceto (MO) P.IVA 00127250355
Progeo